CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Note generali

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano gli acquisti effettuati dal Consumatore sul sito www.categoriacigarettes.com (di seguito solo “Sito”) e sono redatte e pubblicizzate conformemente alle norme presenti nella Parte III, Titolo III, Capo I del D.Lgs. n. 206 del 6 settembre 2005 (Codice del Consumo) e nel D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003, in materia di e-commerce.

I prodotti presenti sul Sito sono commercializzati da ARBI GROUP s.r.l. Via Stoppani, 31 – 20831 Seregno (MB) – Italia – C.F. – P.IVA e C.C.I.A.A. 02272660180 REA MI-1946733 Cap. Sociale € 100.000,00 i.v. (di seguito, solo Arbi Group).

Offerta al pubblico

Tramite il Sito, Arbi Group offre in vendita al pubblico dei consumatori, soggetti privati persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività commerciale, artigianale, imprenditoriale, e/o professionale, i prodotti presenti nella sezione “Store”.

Il procedimento di ordine, acquisto, pagamento e consegna della merce è integralmente regolato dalle presenti condizioni generali.

Le presenti condizioni sono accessibili al Consumatore in qualunque momento. In particolare, prima di procedere all’acquisto dei prodotti tramite la trasmissione del modulo d’ordine, il Consumatore potrà stampare una copia delle presenti condizioni attraverso il comando di stampa e/o memorizzarne o riprodurne una copia per usi personali.

Al momento della finalizzazione dell’ordine, è fornito al consumatore, oltre all’indicazione dell’indirizzo geografico e di posta elettronica di Arbi Group, un riepilogo delle condizioni commerciali e contrattuali proposte per l’acquisto dei prodotti, nel quale sono contenuti: un rinvio alle condizioni generali di vendita; un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato con il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili); una descrizione dei mezzi di pagamento che è possibile utilizzare per acquistare ciascun prodotto; un riepilogo della modalità di consegna dei prodotti acquistati e delle modalità di trattamento dei reclami; un riepilogo dei costi di spedizione e delle informazioni di consegna; l’indicazione della data entro la quale Arbi Group si impegna a consegnare i beni; un riepilogo delle condizioni e modalità per l’esercizio del diritto di recesso e delle modalità e dei tempi per la restituzione dei prodotti acquistati (tratte dal Modulo di reso); un riepilogo dei costi della restituzione dei prodotti per il caso di recesso.

Conclusione del contratto

Al termine della procedura di selezione ed inserimento dei prodotti nel “Carrello” e dopo aver preso visione delle presenti condizioni, al consumatore è richiesto di procedere con l’acquisto. L’inoltro dell’ordine da parte del Consumatore implica l’obbligo di corrispondere il prezzo indicato.

Al termine della procedura di acquisto, Arbi Group trasmette per posta elettronica una ricevuta dell’ordine d’acquisto al Consumatore ove sono contenute le Condizioni Generali di Vendita, il documento di sintesi relativo Diritto di Recesso, nonché tutte le informazioni già fornite nel riepilogo delle condizioni commerciali e contrattuali visualizzato prima di procedere all’acquisto.

Il contratto di vendita si intende concluso con la ricezione dell’email di conferma da parte del Consumatore.

Il modulo d’ordine per l’acquisto viene archiviato presso la banca dati di Arbi Group per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge.

Qualora i prodotti, presentati sul Sito, non siano più disponibili o in vendita al momento dell’invio del modulo d’ordine, sarà cura di Arbi Group comunicare al Consumatore, tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui è stato trasmesso l’ordine, l’eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati. In tal caso, ove il Consumatore abbia già provveduto al pagamento del prezzo, Arbi Group provvederà a rimborsare senza ritardo il relativo importo e il contratto si intenderà risolto tra le parti.

Pagamento

Il pagamento del prezzo avviene mediante le carte di credito indicate sul Sito, con bonifico bancario, con metodo di pagamento Paypal, e contrassegno.

In caso di pagamento con carta di credito e con Paypal, l’effettivo addebito avverrà al momento dell’invio da parte di Arbi Group dell’e-mail di conferma ordine.

Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal Consumatore nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette. La sicurezza del pagamento con Carta di Credito è garantita tramite certificazione VBV (Verified by VISA) e SCM (Security Code Mastercard).

Spedizione e consegna

La consegna ha luogo solo dopo il pagamento del prezzo, nel termine massimo di 10 gg. dal momento della ricevuta da parte del Consumatore dell’email di conferma dell’ordine.

Le consegne sono effettuate solo nel territorio italiano mediante corriere espresso scelto da Arbi Group. Il Consumatore ha l’obbligo di accettare la spedizione.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile ad Arbi Group, si trasferisce al consumatore nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato, e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni.

Garanzie

Ai sensi dell’art. 130 del Codice de Consumo, in caso di difetto di conformità del prodotto, il Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante sostituzione.

Arbi Group è responsabile per i difetti di conformità ove questi si manifestino entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

Qualora il Consumatore non denunci ad Arbi Group il difetto di conformità nel termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, decadrà dalla Garanzia e dal diritto di ottenere la sostituzione del bene difettoso.

Non sono considerati difettosi: i prodotti rotti o lesionati in ragione di un uso improprio; i prodotti utilizzati insieme a prodotti non originali Categoria; i prodotti danneggiati da urti o acqua; i prodotti per i quali non è possibile risalire al numero d’ordine, al codice cliente e alla data di acquisto (dati acquisibili dalla mail di conferma ricevuta dal Consumatore all’esito dell’ordine).

Diritto di recesso

Come previsto dall’art. 3 del Codice del Consumo, il Consumatore ha diritto di recedere, senza specificarne le ragioni, nel termine di 14 gg. dalla consegna del prodotto. Decorso tale termine, il Consumatore perde il diritto di recedere ad nutum dall’acquisto e, con esso, il diritto di ottenere il rimborso.

Il diritto di recesso è escluso in relazione a beni personalizzati, beni soggetti a rapido deterioramento, beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna, nonché in tutti gli altri casi espressamente previsti dall’art. 59 del Codice del Consumo.

Il diritto di recesso può essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviarsi a mezzo raccomandata all’indirizzo ARBI GROUP s.r.l. Via Stoppani, 31 – 20831 Seregno (MB) – Italia – tel /Fax, o tramite PEC all’indirizzo: info@pec.arbigroup.com, ovvero al numero di fax 0362241122.

Per rispettare il termine di recesso il consumatore deve inviare la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del relativo periodo previsto dalla legge.

I costi diretti della restituzione dei prodotti in caso di recesso sono a carico del Consumatore.

I prodotti devono essere restituiti integri, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e devono essere accompagnati dalla relativa documentazione fiscale. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Arbi Group provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso, comprensivo del costo di consegna, entro un termine massimo di 14 giorni dalla loro ricezione.

Arbi Group si riserva di procedere al rimborso al momento della ricezione dei prodotti, ovvero ad avvenuta dimostrazione della spedizione degli stessi da parte del Consumatore, come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005.

Il rimborso è eseguito utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal Consumatore in fase di acquisto. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, il Consumatore è tenuto a fornire ad Arbi Group le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessarie all’effettuazione del rimborso, accedendo alla propria pagina personale (ove esistente), ovvero con comunicazione contestuale all’esercizio del diritto di recesso.

Legge applicabile e tribunale competente

Nel caso di controversie tra Arbi Group e il Consumatore viene applicata esclusivamente la legge Italiana. Competente a conoscere della controversia è il giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano.

In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita.